Logo QualitiAmo 

La Newsletter di QualitiAmo
QualitiAmo - La Qualità gratis sul web

Ogni venerdì con la nostra newsletter raggiungiamo più di 2500 professionisti della Qualità

http://www.qualitiamo.com
Pubblicità
 
Per qualunque tipo di pubblicità, consultate la nostra nuova brochure con i prezzi in vigore da giugno 2013 a giugno 2014 
Il libro
L'ultimo libro che abbiamo letto per voi:

 Eliminare e prevenire problemi e difetti nei prodotti

Tutti i libri segnalati da QualitiAmo
Il muro del pianto della Qualità

Scrivi per QualitiAmo
Hai scritto un articolo che ha per tema la Qualità o il management e vuoi vederlo pubblicato sul sito e distribuito con la nostra newsletter?

 

Sottoponici il tuo testo a contatti@qualitiamo.com

 

ATTENZIONE! NELL'IMPOSSIBILITA' DI CONTROLLARE SE I TESTI CHE CI INVIATE SONO COPIATI DA FONTI PROTETTE DA COPYRIGHT (purtroppo questo controllo è fattibile solamente su testi pubblicati in rete), TUTTI I TESTI INVIATI VERRANNO PUBBLICATI CON IL NOME E IL COGNOME DI CHI LI HA MANDATI 

Gestione della Newsletter
Se questa newsletter ti è stata inoltrata, iscriviti qui

Riceverai gli aggiornamenti di QualitiAmo ogni venerdì
Le frasi della settimana
Le parole della settimana
RAPPRESENTANTE DELLA DIREZIONE

 
Tutta la terminologia
Forum: I topic più interessanti
ATTENZIONE! Per accedere ad uno dei nostri forum, "Le riflessioni di QualitiAmo", è necessario registrarsi. La registrazione è gratuita e vi darà la possibilità di seguire puntualmente tutti gli aggiornamenti aggiunti quotidianamente. 

La sezione "Q-club", invece, è riservata a coloro che interveranno più spesso sul forum e l'abilitazione è a discrezione dei moderatori.  

 

 ISO 9001:2015 e Rappresentante della Direzione

Imparare a dire "no"

 

Le proposte di lavoro
I contenuti
I contenuti
Disclaimer
Numero: 303
13/12/2013
Caro/a ,

Quarta puntata della nostra discussione sulla gestione dei conflitti.
Trovi la prima parte qui, la seconda qui e la terza qui.

Continuiamo l'elenco delle cattive abitudini che non fanno altro che alzare i toni, preparando il terreno allo scontro.

Non affrontare la situazione è l'ennesimo esempio di come non ci si debba comportare per evitare che insorga un conflitto e che poi, magari, degeneri.

Se c'è una situazione tesa con un collega, conviene affrontarla subito e chiarirsi perché non si risolverà da sola anche perché l'altra persona sarà convinta che a te non interessi per nulla avere buoni rapporti con lei.

Tentare non costa nulla.

Anche diventare sarcastici non aiuta a diminuire la tensione.

Quello che a te può sembrare un intervento ironico, al tuo interlocutore sembrerà una vera e propria offesa che non sortirà altro effetto che quello di farlo chiudere a riccio nei tuoi confronti.

Ne vale la pena?

-----------------------------
Hai trovato interessante questa newsletter? Inoltrala ai tuoi amici e colleghi!

 

Lo Staff di QualitiAmo

(Archivio delle newsletter precedenti)

Seguici su: 
 
Find us on FacebookFollow us on TwitterView our profile on LinkedIn
IL LIBRO NATO SULLE PAGINE DI QUALITIAMO
Consigli pratici e a costo zero per far uscire le PMI dalla crisi

L'ideatrice di QualitiAmo e una delle sue firme storiche spiegano come usare con efficacia la Qualità.

Potete visionare gratuitamente il dieci per cento delle pagine del libro semplicemente collegandovi alla versione americana di Amazon (la versione italiana, purtroppo, non lo permette) e cliccando sulla scritta "look inside!".
Se desiderate, invece, acquistare il testo dovrete spostarvi sulle pagine italiane di Amazon.

Se avete problemi durante l'acquisto, scrivete tranquillamente a QualitiAmo (contatti@qualitiamo.com) e vedremo di risolverli insieme.

Grazie a tutti!

Q-CLUB
Nel Q-.club stiamo discutendo di... 

come sopravvivere in un posto di lavoro orribile.

  

Vogliamo coinvolgervi in una nuova attività che intendiamo sviluppare nel Q-club e che prevede una collaborazione tra gli amici del forum per rispondere ad alcune domande che, nel corso di questi anni, abbiamo raccolto perché ci sono sembrate le più interessanti e perché meritano sicuramente di avere una risposta per andare a costituire una sorta di vademecum a disposizione di ogni professionista della Qualità.

In questo periodo stiamo riflettendo su come resistere in ambienti lavorativi che non si sceglierebbero mai se non si fosse costretti dalle circostanze.
Abbiamo esaminato insieme quali caratteristiche possono farci riconoscere oggettivamente un posto dove si lavori male e stiamo iniziando a prendere in considerazione i singoli profili caratteriali che potrebbero rendere l'ambiente nel quale lavoriamo ancora più sgradevole.

Visto che è un problema condiviso da molti, tanto vale affrontarlo nel migliore dei modi cercando - con l'aiuto di tutti - di mettere a punto alcune tecniche che ci permettano di sopravvivere al meglio in ambienti tanto negativi, fare un po' di esperienza che non ci porti a pensare di aver buttato via anni di professionalità ed essere pronti - al momento opportuno - per spostarci là dove vogliamo.

Visto che è un problema condiviso da molti, tanto vale affrontarlo nel migliore dei modi cercando - con l'aiuto di tutti - di mettere a punto alcune tecniche che ci permettano di sopravvivere al meglio in ambienti tanto negativi, fare un po' di esperienza che non ci porti a pensare di aver buttato via anni di professionalità ed essere pronti - al momento opportuno - per spostarci là dove vogliamo.


Sono invitati a partecipare alla discussione tutti gli amici abilitati alla lettura/scrittura in questa sezione del forum.
A tutti gli altri ricordiamo che il Q-club è un'aula di formazione virtuale sugli argomenti tradizionali della Qualità e uno spazio dove raccogliere tutti i "lavori di gruppo" degli amici di QualitiAmo. La sezione è aperta ai tutti partecipanti ma su invito dello Staff di QualitiAmo

Come si fa a ricevere l'invito? Niente di più facile! Sarà invitato chiunque dimostri di interagire con gli altri sul forum: fate domande, date risposte, segnalate siti, curiosità, approfondimenti. Intervenite...insomma...siate attivi, il nostro staff provvederà ad abilitarvi.

A presto sul Q-club!  

 

IL NOSTRO APPROFONDIMENTO

Qualità e competitività

Un cliente è soddisfatto della qualità di un'organizzazione quando gli viene dato tutto ciò che si aspetta dal prodotto che ha acquistato e, magari, anche qualcosa in più rispetto alle sue aspettative.
La Qualità, dunque, è - prima di tutto - la soddisfazione del cliente che è legata alle sue aspettative relative al prodotto perché un cliente sarà davvero soddisfatto se avrà ottenuto dall'azienda almeno ciò che sperava.

(continua...)

GLI AGGIORNAMENTI DELLA SETTIMANA
Migliorare il modo in cui facciamo i brainstorming

L'innovazione, non importa quale forma prenda, inizia sempre da una nuova idea. Per generare nuove idee con un grande potenziale dobbiamo, però, abituarci a pensare in maniera più creativa.

 (continua...)

Le aziende che si occupano di servizi e la Qualità

Oggi le aziende di servizi dominano la nostra economia, impiegando un numero sempre maggiore di lavoratori. Basti pensare alle scuole, alle banche, alla sanità, alle assicurazioni, agli alberghi, ai ristoranti, alla gestione della telefonia, ai trasporti, ecc. Molti professionisti della Qualità, dunque, hanno a che fare direttamente con queste tipologie di organizzazioni ed è per questo che riteniamo importante mettere bene a fuoco le differenze tra un'azienda che si occupa di servizi ed una tipicamente produttiva.
 
Lo Staff di QualitiAmo
QualitiAmo - La Qualità gratis sul web